L’imprenditore artigiano e il rapporto tempo-denaro.

Esistono strategie certificate per far lievitare i guadagni di un imprenditore artigiano? Sicuramente si, ma lasciami fare una considerazione.

Che tu sia artigiano, imprenditore o professionista, questo articolo vale per tutti coloro che hanno la partita iva e la mattina si alzano per lavorare con i propri clienti.

Tutti noi abbiamo un sogno nel cassetto, più o meno basato su questi 3 punti: 

  1. Lavorare per clienti che ci gratificano
  2. Ottenere i risultati senza dover rimettere soldi
  3. Avere più tempo per la famiglia e per le nostre passioni

Sono certo che questi 3 punti ci accomunano davvero. 

Non é semplice ottenere questi risultati ma lavoriamo a testa bassa, sperando che qualcosa possa cambiare, vivendo di sogni.

Attenzione perché il più delle volte, se presi di punta, i sogni nel cassetto diventano filo da torcere:

  • Ti fai l’idea di voler lavorare meno, magari provando a catturare i clienti migliori, e poi ti ritrovi alle solite.
  • Pensi di aver adottato la strategia giusta e poi capisci che non stai monetizzando quanto avevi previsto.
  • Vorresti passare più tempo in famiglia ma non riesci a non pensare al lavoro.

Il sogno non si avvera e non é cambiato niente, sei ancora nella rotella a girare all’impazzata come il criceto. Accade a tutti noi, piccoli imprenditori artigiani e professionisti del settore edile, ed é quasi normale.

Non demordiamo mai e, allora, cerchiamo strategie da provare. Alcune di queste sono scontate e spesso inapplicabili, o dannose, per un artigiano/imprenditore. Sento consigliare strategie che difficilmente porteranno i risultati attesi.

Questo potrebbe accadere perché la strategia che hai pensato, o che ti hanno consigliato, é molto debole e poco strutturata.

Tempo e denaro sono strettamente collegati e le strategie non devono intaccarli. 

La criticità, spesso, risiede proprio nella difficoltà che abbiamo a bilanciare tempo/denaro. Lo sappiamo perfettamente, lo viviamo ogni giorno, eppure non ci fermiamo nemmeno a pensarci ma non é giusto.

Ciò che potrebbe cambiare “sostanzialmente” le regole, é la capacità di gestire meglio il tempo.

La risorsa da gestire correttamente, connessa automaticamente con il denaro, é proprio il tempo.


L’organizzazione del tempo consente di individuare i vincoli, e non solo. Perché capiti i vincoli, inizia la fase di miglioramento.

Ricorda che il condizionamento, e il famoso ho sempre fatto così, sono dovuti alla mancata consapevolezza; non ci sono altre scusanti.

Adesso, proviamo a simulare un miglioramento, per ottenere più risultati con meno tempo. 

Inseriamo delle caselle di tempo, mirate a farci lavorare concentrati, e senza distrazione, per ottenere

Consapevoli che siamo troppo connessi, anche online, potrebbe risultare difficile rispettare queste caselle di tempo, prestabilite e programmate.

E’ qui che entra in gioco un sistema, con la relativa strategia!

Un sistema che ti aiuta a sviluppare autonomia, in modo disciplinato, consentendoti  di stabilire un programma di lavoro, riuscendo a rispettarlo.

Non é complicato organizzare le attività di un artigiano.

Immagina di articolare le tue attività sulla base di questa lista:

  • Stabilire le priorità
  • Gestire la pianificazione degli impegni
  • Inserire le regole per gestire le interruzioni
  • Imbastire le procedure per gestire gli imprevisti
  • Delegare le attività attraverso un sistema preciso
  • Inserire, a forza, “la regola del NO” (fonte di guadagno immediato e certo)

Sai bene che il tempo è una risorsa limitata ma quello che hai da fare sembra sempre senza limiti, per questo serve stabilire un sistema con le Priorità.

Pianificare impegni e progetti, con scadenze a ripetizione costante, ti consentirà di individuare la capienza e di distribuirli con chiare priorità.

Questo é quello che ho fatto con il progetto Artigiano Zero Problemi, contenuto in Artigiano Ricco, e che potresti fare anche te nella tua attività.


Libro Artigiano Riccco di Daniele Cagnoni

Artigiano Ricco

“Il libro che ho scritto per gli artigiani che come me vogliono valorizzare
la propria esperienza smettendo di girare come il criceto nella rotella.”

Acquista adesso il mio libro >>> www.artigianoricco.it


Se hai bisogno di supporto, o di qualche spunto, ti lascio il link della pagina dedicata alla mia consulenza su Assistenza Online e Offline.

>>> Consulenza Assistenza Clienti