I problemi dell’artigiano | Scopri il metodo per evitare di regalare clienti alla concorrenza

In un mercato iper-competitivo come quello di oggi non mancano alternative alla tua azienda… regalare clienti alla concorrenza potrebbe essere molto più facile di quello che pensi!

Essere il punto di riferimento, la prima scelta per i clienti, è il sogno di tutti gli artigiani. Talvolta però, può capitare di perdere un cliente per poi scoprire che è passato ai competitor.

Capita a tutti, ed è probabile che anche tu, almeno una volta, abbia perso un cliente perché non sei riuscito a dargli tutte quelle attenzioni e sicurezze che si aspettava.


Non regalare clienti alla concorrenza | Cosa succede quando perdi un cliente?

Quando regali un cliente alla concorrenza, la rafforzi e la aiuti a crescere, offrendole la possibilità di lavorare proprio sui tuoi errori.

Peggio ancora, può accadere dopo che hai dedicato tempo ed energie a quel cliente, oltre al denaro investito per acquisirlo.

In certi casi poi, si può creare una vera e propria emorragia di clienti, che si spostano in massa verso il tuo concorrente… il passaparola, non funziona solo per te!

Ma cosa fare per evitarlo?

  • Potresti prendertela con la concorrenza, dare battaglia e investire sul marketing
  • Una campagna pubblicitaria massiccia potrebbe aiutarti ad ottenere visibilità, riempire il tuo negozio/showroom, e  rubare clienti alla concorrenza

Una volta acquisiti però, riusciresti a tenerli con te? O corri il rischio di perderli ancora?


Non regalare clienti alla concorrenza | Marketing o gestione aziendale? Cosa è meglio per l’artigiano?

Penso che prendersela con la concorrenza non serva, e tanto meno acquistare spazi pubblicitari e tempestare la tua città di volantini e cartelloni.

Bisogna invece ritagliarsi un momento di sincerità, e capire perché abbiamo regalato quel cliente alla concorrenza.

Spesso siamo troppo orgogliosi, e non vogliamo guardare a cosa non va.

Ma il più delle volte, il problema si nasconde proprio in azienda.


Non regalare clienti alla concorrenza | Come potresti trasformare i problemi in vantaggi?

Quando ho visto clienti passare alla concorrenza, mi sono sentito ferito e deluso.

Ci ho messo del tempo a capire che dovevo fermarmi e analizzare il mio metodo di lavoro; comprendere a fondo cosa aveva spinto quel cliente a preferire un’altra azienda rispetto alla mia.

Se non vuoi perdere i tuoi clienti, devi fare tesoro di questo inconveniente per rafforzare il tuo sistema di lavoro.

La strategia che puoi usare, è implementare un sistema che ti permetta di gestire la clientela rendendola entusiasta, capendone le necessità e proponendo soluzioni adeguate alle diverse esigenze.

E’ così che puoi distinguerti e diventare quel risolvi problemi di cui le persone hanno bisogno, quello che non lasciano mai.


Non regalare clienti alla concorrenza | Gestire i clienti con un metodo che li rende entusiasti potrebbe fare la differenza

Ho iniziato con cassetta degli attrezzi e furgone, e ho sempre creduto al valore di assistenza e servizio al cliente come elementi distintivi dell’artigiano, quello che fa la differenza tra te e tutti gli altri.

Un cliente entusiasta non passa alla concorrenza, ma resta con te, dandoti guadagni ricorsivi e portando nuovi clienti per mano.

A volte può sembrare difficile riuscire a seguire le persone che ti hanno dato fiducia, dargli le attenzioni che chiedono e un valore che dura nel tempo.

Senza un sistema strutturato, rischi di fare tante promesse, per poi trovarti con clienti delusi.

All’inizio è capitato anche a me, ma sapevo che esisteva la giusta quadra; dovevo solo trovarla!

Concentrandomi sugli errori fatti, e sulle criticità del servizio, sono riuscito a creare il mio metodo di gestione di assistenza e post-vendita, testato e pronto all’uso.

Realizzare il tuo metodo, potrebbe richiedere molto tempo (e molti errori), io ci ho lavorato per più di vent’anni! 

Proprio per questo, ho deciso di condividerlo con te, e con tutti gli artigiani ricchi di esperienza che si trovano ad affrontare un mercato sempre più competitivo e complesso

Lo trovi nel libro Artigiano Ricco, dove ti spiego il mio metodo, articolato sul perfezionamento di:

  • artigiano e post-vendita clienti
  • artigiano e servizio clienti
  • assistenza clienti performante
  • manutenzione in abbonamento artigiani

Libro Artigiano Riccco di Daniele Cagnoni

Artigiano Ricco

“Il libro che ho scritto per gli artigiani che come me vogliono valorizzare
la propria esperienza smettendo di girare come il criceto nella rotella.”

Acquista adesso il mio libro >>> www.artigianoricco.it


Se hai bisogno di supporto, o di qualche spunto, ti lascio il link della pagina dedicata alla mia consulenza su Assistenza Online e Offline.

>>> Consulenza Assistenza Clienti