Comunicazione efficace | Pensa come il pesce, non come il pescatore

Comunicare in modo efficace ti distingue dalla concorrenza, e ti aiuta a portare il cliente nel tuo sistema, introducendolo subito al tuo metodo di lavoro.

Una comunicazione eccellente, ti permette di superare la diffidenza dei clienti di oggi, generare fiducia e rispondere davvero alle loro esigenze.

Comunicando nel modo giusto, e con gli strumenti più adatti, potresti guadagnare di più e rendere i tuoi clienti entusiasti, fin dal primo contatto.

E’ il sogno di tutti ma, anche lavorando su strategie di marketing e linguaggio persuasivo, a volte i clienti si trovano disorientati, e i risultati non arrivano.


Comunicazione efficace | Come è cambiato il modo di comunicare?

Negli ultimi anni, il mondo artigiano è stato protagonista di grandi cambiamenti.

Se prima bastava una stretta di mano, oggi il cliente si informa su Google, legge le testimonianze e le recensioni della tua azienda.

Il primo confronto tra te e la concorrenza, avviene in rete.

  • Puoi scegliere di lavorare alla vecchia maniera, senza blog e sito: se un cliente ti cerca e non ti trova online, rischi però di perderlo, e vederlo passare alla concorrenza.
  • Puoi aprire subito un blog e lavorare ai tuoi contenuti comunicando sui social e sul web: potresti comunque vedere statistiche che non ti soddisfano, articoli che non vengono letti e non ottengono i risultati che desideravi.

Comunicazione efficace | Cosa vogliono sentirsi dire i clienti?

Quello che comunichi con i tuoi contenuti, negli incontri in show-room, nel corso di una telefonata o di una consulenza da remoto, è il tuo biglietto da visita, il primo contatto tra te e il potenziale cliente.

A fare la differenza è come e cosa comunichi alla persona che sta cercando una soluzione.

Spesso tendiamo a dire al cliente ciò che vogliamo, senza pensare a quello di cui ha davvero bisogno.

E’ capitato anche a me, e mi sono trovato a recitare la stesso copione a ogni persona, senza riuscire ad instaurare un rapporto di fiducia, a dare una buona ragione per scegliere me rispetto alla concorrenza.

Questo tipo di comunicazione, non funziona di persona, ed è disastroso online.

Se di persona il cliente è “costretto” a restare lì ad ascoltarti, in rete potrebbe chiudere subito la pagina aperta, e continuare nella sua ricerca.

A questo punto:

  • Puoi continuare a comunicare come hai sempre fatto, puntando al prodotto e adeguandoti alla concorrenza e alla guerra dei prezzi.

Può funzionare, fanno quasi tutti così…

In un momento complesso come quello che stiamo vivendo, comunicare nel modo sbagliato, rischia però di farti perdere tempo e danneggiare la percezione che il cliente ha di te, online e in showroom.

  • Puoi scegliere di cambiare il modo in cui gestisci la tua comunicazione, fare un passo indietro, ed iniziare ad ascoltare.

Ma cosa devi scrivere nei tuoi contenuti? E come puoi gestire un contatto con il cliente?


Comunicazione efficace | Perché dovresti iniziare ad ascoltare il cliente?

L’artigiano lavora per aiutare, non per vendere.

Quando dico di pensare come il pesciolino, invece che come il pescatore, parlo di trasparenza e di attenzione alle necessità.

Il modo in cui scrivi i tuoi contenuti e la tua comunicazione con il cliente, seguono le stesse regole.

Posso dirti che, abituandoti a comunicare nel modo giusto quando crei contenuti che rispondono alle esigenze dei tuoi clienti, ti abitui a gestire tutta la tua comunicazione in modo diverso.

Nella nostra testa, spesso prevale il copione di quello che vogliamo dire, l’urgenza di proporre il nostro prodotto e di venderlo; comunicare così non funziona!

Quando un cliente entra in show-room, chiedere, può aiutarti moltissimo a capire quello che sta cercando e cosa puoi fare per risolvere i suoi problemi.

La stessa cosa vale per il tuo blog: il cliente che cerca informazioni in rete, ha un bisogno, un problema che vuole risolvere.

Compito tuo è essere presente, rispondere subito ai suoi dubbi con i tuoi contenuti, per poi aiutarlo con un primo contatto: attraverso una mail, un messaggio WhatsApp, una telefonata. 


Comunicare nel modo giusto | Come deve comunicare l’artigiano di oggi?

Come ti ho detto, tutto è cambiato, da come si scrive una mail, a come si può gestire un incontro in show-room.

  • Essere presenti online, oggi, è fondamentale. 
  • Ancora più importante è farlo nel modo giusto.
  • Quando prepari un contenuto devi rispondere a una domanda, creare qualcosa che possa essere utile alle persone, non una pubblicità della tua azienda.
  • La stessa cosa avviene nel contatto diretto: ascolta, chiedi cosa si aspetta il cliente dal vostro incontro, renditi davvero utile per risolvere la sua problematica

Se hai bisogno di supporto, o di qualche spunto, ti lascio il link della pagina dedicata alla mia consulenza su Assistenza Online e Offline.

>>> Consulenza Assistenza Clienti